Notturnello e il Buio di Monica Pancin

Notturnello è un vampirello con la paura del buio; il suo scopo è trovare amici: impresa ardua vista la sua natura. Ma una sera si trova coinvolto in una situazione che dovrà risolvere solo con le proprie forze e con l’aiuto della sua migliore amica: la gatta Flory.Ci riusciranno?Scopriamolo insieme…Adatto dai 7 anni in su.

Recensione

Oggi voglio parlarvi del libro “Notturnello e il Buio” di Monica Pancin. Un bellissimo libro per bambini: scorrevole ed intrigante.

Notturnello è un vampirello che ha paura del buio. Per sconfiggere il suo terrore, egli ha creato uno strano casco per illuminare la notte. Notturnello ha però uno scopo: trovare un amico. Riuscirà il piccolo nel suo intento? Riuscirà a sconfiggere la sua paura per il buio? Ma chi è il Buio?

Bravissima Monica Pancin, con questa sua prima opera, è riuscita a conquistare il lettore! Spero di poter leggere altri dei suoi libri!

Stelle ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️


Dettagli prodotto Cartaceo 7 euro

  • Copertina flessibile : 84 pagine
  • Peso articolo : 145 g
  • ISBN-13 : 979-8672424347
  • Dimensioni e/o peso : 12.85 x 0.48 x 19.84 cm
  • Editore : Independently published (4 agosto 2020)
  • ASIN : B08F6JZB28
  • Lingua: : Italiano

Dettagli prodotto Ebook: 0.99

  • Dimensioni file : 633 KB
  • Word Wise : Non abilitato
  • Lunghezza stampa : 86 pagine
  • Numeri di pagina fonte ISBN : B08F6JZB28
  • Da testo a voce : Abilitato
  • Screen Reader : Supportato
  • Miglioramenti tipografici : Abilitato
  • ASIN : B08F9QMBWC
  • Lingua: : Italiano

Il Macabro nel Sud Italia – Racconti sull’Innominabile di Marco Marra e Gerardo Spirito (Horti di Giano)

Boschi oscuri, custodi di segreti innominabili, paesini montani dimenticati dal tempo e abitati da pochi vecchi incastrati nel proprio bizzarro folklore, oniriche visioni di improponibili orrori. Streghe (o Janare che dir si voglia), presenze inquietanti, animali della notte che si aggirano nei boschi, fino a giungere ai bordi delle abitazioni, dimore antiche come gli dei venerati da chi ci abita. Sei racconti per un’ambientazione macabra inchiodata in un Sud Italia che regala suggestioni che rimarranno oltre la lettura. Perché certi riti, figure, eventi non si potranno mai dimenticare. Marra e Spirito hanno condensato egregiamente la letteratura weird in un moderno gotico italiano. Sembrerebbe un controsenso, ma una cosa è certa: dopo aver letto questi “Racconti sull’innominabile”, ascoltare una storia narrata dal nonno davanti a un vecchio focolare non sarà più la stessa cosa.

Recensione

Oggi voglio parlarvi del libro “Il Macabro nel Sud Italia – Racconti sull’Innominabile” di Marco Marra e Gerardo Spirito. Sei racconti intriganti che ti lasciano senza fiato. Sono scritti in modo scorrevole che tengono il lettore incollato alla storia dalla prima all’ultima pagina.

Sei racconti di streghe, presenze, animali della notte e presenze inquietanti.

Mi è piaciuto molto perché leggendo questo libro ho ripensato alle storie che raccontavano i nostri avi. Anche qui, sulle Alpi, questi racconti erano presenti nella testa dei nostri nonni e tramandati da generazione a generazione.

Consiglio!

Stelle ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️


Dettagli prodotto Cartaceo 12.57 euro

  • Peso articolo : 160 g
  • ISBN-13 : 979-1280144010
  • Copertina flessibile : 148 pagine
  • Dimensioni e/o peso : 12.85 x 0.94 x 19.84 cm
  • Editore : Horti di Giano (25 agosto 2020)
  • Lingua: : Italiano

Martedì

Fotografia scattata al lago durante il fine settimana. Io ho la fortuna di vivere in un paese in cui le restrizione per Coronavirus sono molto blande (almeno fino ad adesso).

Gli ospedali hanno una situazione seria, ma assolutamente non sono saturi. I bambini vanno a scuola normalmente, fanno le loro attività extra scolastiche. I lavoratori continuano con i loro mestieri.

Nel nostro paese la vita sta continuando per fortuna “normalmente”. Ovviamente con delle misure per il contenimento:

– 5 persone massime (pubblico e privato)

– mascherina al chiuso / all’aperto solo se il distanziamento non è garantito (eccezione per i bambini sotto i 12 anni o per persone con problemi medici certificati)

– misure particolari per ristoranti e bar

– chiusura locali notturni

– università scuola a distanza (salvo per quelle lezioni di laboratorio speciale)

Nuovo traguardo per la mia pagina Instagram 400 Followers e nuovo record anche nel mio blog 95 Followers!

GRAZIE!

Ho appena concluso “Il Barone rampante” di Italo Calvino (presto scriverò la recensione nel blog)

I miei Followers di Instagram hanno scelto la mia prossima lettura “L’Amante Giapponese” di Isabel Allende.

L’avete letto? Vi è piaciuto?

I miei libri sono disponibili anche su Youcanprint.it

Il Giro del Mondo in 80 Giorni di Jules Verne (BUR)

“In questo libro il “misterioso” Oriente e il “selvaggio” West emanano ancora i bagliori di un itinerario nel meraviglioso, ma la narrazione è una macchina modernissima, dal percorso già deciso, inscritto in un meccanismo perfetto. Al viaggio che è rischio, scoperta, mutamento, si contrappone – con uno sguardo profondo sul futuro – il viaggio che è calcolato sfruttamento del teatro di esperienze del mondo.” (Gian Mario Villalta).

Recensione

Oggi voglio parlarvi del libro “Il Giro del Mondo in 80 giorni” di Jules Verne. Un classico straordinario e senza tempo.

Phileas Fogg è il protagonista della storia: gentiluomo inglese, ricco e pieno di risorse. Fogg scommette con gli amici del circolo londinese che riuscirà a fare il giro del mondo in 80 giorni. Fogg parte per questo viaggio con il suo servitore Gambalesta. Un poliziotto segue il gentiluomo per tutto il suo itinerario in quanto convinto che Fogg sia l’autore di un furto commesso ai danni di una banca inglese.

Un classico da leggere a qualsiasi età, piacevole e scorrevole. Un romanzo intrigante e ricco di colpi di scena.

Consiglio!

Stelle ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

Jules Verne 1828-1905

Francese, studia da avvocato ma scrive di viaggi in mongolfiera. Racconta di mondi sconosciuti e inventa la science-fiction. Porta gli uomini al centro della Terra e intorno alla Luna, in fondo al mare e su isole misteriose, dilatando le conoscenze dei suoi contemporanei. Con i soldi guadagnati compra uno yacht e naviga tra Inghilterra, Scandinavia e Nord America. Poi sceglie l’isolamento, continua a immaginare mondi.


Dettagli prodotto Cartaceo: 8.55 euro

  • Peso articolo : 281 g
  • ISBN-13 : 978-8817014656
  • Copertina flessibile : 285 pagine
  • Dimensioni e/o peso : 13.3 x 3 x 19.8 cm
  • Editore : BUR Biblioteca Univ. Rizzoli (10 gennaio 2007)
  • Lingua: : Italiano

Il sospiro del Mistero di Cristiano Venturelli

Un fotografo decide di seguire uno strano essere, con le sembianze di una donna, alla ricerca del tesoro più prezioso che alberga nell’animo umano. Il dramma di un padre disperato che progetta di uccidere il figlio malato pur di porre fine alle sue sofferenza. Un marine, negli ultimi giorni della sua vita, trova qualcuno capace di sciogliere i nodi esistenziali che lo hanno sempre tormentato. Un ragazzino frustrato, disposto a tutto pur di entrare nell’olimpo di un videogioco, apprenderà a proprie spese il valore della lealtà. Un parroco deve raccogliere l’angosciante confessione di un aborto dalle conseguenze tragiche. Un frequentatore di escort ne incontra una tanto speciale quanto letale. Un tossicomane scopre che credersi Dio può avere delle conseguenze atroci. Le sette storie di vita ordinaria e straordinaria che compongono questa antologia, capace di spaziare nei vari generi del fantasy ( dal soprannaturale all’horror, dalla fantascienza al weird ), hanno una peculiarità non facile da trovare nella narrativa di questo genere: le creature fantastiche che li popolano, siano esse alieni, spettri, fantasmi o vampiri, accompagnano i protagonisti, ed anche il lettore, a riflettere sul significato della morte e della vita, sul valore delle emozioni, della lealtà e dell’amore. Troverete nei testi citazioni e aforismi di scrittori come F. Tibolt , G.K. Chesterton, G. G. Marquez o di grandi della musica come John Lennon. Sette racconti attraverso i quali l’autore affronta temi reali dolorosi, difficili e talvolta proibiti, dando vita a pagine di profondo coinvolgimento emotivo che conducono verso un sorprendente finale, di fronte al quale è difficile restare indifferenti.

Recensione

Oggi voglio parlarvi del libro “Il sospiro del Mistero” di Cristiano Venturelli.
Il libro è composto da sei racconti attraverso i quali lo scrittore affronta temi reali accostati alla fantascienza, al fantasy, all’horror e al paranormale.
Mi piace molto il modo di scrivere dell’autore, riesce ad affascinare il lettore dalla prima all’ultima pagina. I racconti sono ben strutturati con un contenuto interessante, quasi realistico, malgrado siano improntati sul fantasy. Ho apprezzato il fatto che Venturelli abbia trattato dei temi importanti della vita come la droga, la prostituzione, l’aborto…
Libro che consiglio!

Stelle ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

Cristiano Venturelli

È nato a Modena ma ha vissuto molti anni a Carpi. Ha lavorato molti anni per una multinazionale farmaceutica. E’ sempre stato, fin da bambino, un accanito lettore. Oltre a “Betrix” ha al suo attivo due pubblicazioni: “Gocce di speranza” (poesia, 2012) e “Il sospiro del mistero” (2019), antologia di racconti  che spaziano nei vari generi del fantastico.

Dettagli prodotto Ebook: 0.99 euro

  • Dimensioni file : 1740 KB
  • Lunghezza stampa : 82 pagine
  • Word Wise : Non abilitato
  • Da testo a voce : Abilitato
  • Screen Reader : Supportato
  • Editore : Youcanprint (10 giugno 2019)
  • Lingua: : Italiano