Il silenzio

Il silenzio

Un vuoto sento

Tutto va a rilento

Ascolto il silenzio con turbamento

Non sopporto questo cambiamento.

Seduto su una panca

Il mio sguardo arranca

Questa attesa mi sfianca

L’aria mi manca.

Osservo il lago brillante

In quel silenzio assillante

Te ne sei andato come un mendicante

Senza pensarci un istante.

Sentimenti miei non hai pensato

Il cuore mio hai spezzato

Del mio amore hai abusato.

copyright Nadia Arnice

Pubblicato da

Nadia Arnice Autrice

Autrice, blogger e poetessa :)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...