Goodbye, Cinderella! di Francesca Broso

Gli uomini e le donne sono uguali? No. Ed è proprio questo il bello! Gli uomini e le donne, sono pari. Per troppi anni la voce femminile non è stata ascoltata, o ancora, è stata sminuita, messa in secondo piano. Persino peggio, il così detto gentil sesso ha vissuto per secoli dovendo ricoprire ruoli prestabiliti, non sempre facili da accettare. È giunto il momento di cambiare le carte in tavola e questo libro, una raccolta di pensieri, vuole essere un piccolo aiuto per tutte le donne e gli uomini che lo leggeranno. Con ironia, schiettezza, senza pretese, ma con un sogno scritto tra le pagine: che le donne vengano viste per quello che realmente sono, meravigliosamente se stesse.

AUTRICE

Francesca Broso nasce a Varese nell’estate del 1985. Italiana di cittadinanza ma inglese nel cuore, scrive e immagina storie sin da bambina, sempre davanti a una immancabile e fumante tazza di tè. È laureata in Lingue e letterature straniere e specializzata in Scrittura creativa all’Università Cattolica di Milano.

Adora leggere e viaggiare, ha esplorato il Regno Unito in lungo e in largo. È insegnante di inglese in una scuola superiore ed esprime la sua fervida immaginazione scrivendo storie che parlano di donne.

Il suo primo romanzo dal titolo La chiave di Niche è stato pubblicato con la casa editrice Blitos Edizioni e racconta una storia attuale di stalking e di rinascita