Emma di Jane Austen (Newton Compton Editori)

Nessuna scoperta portò Emma a modificare la sua cattiva opinione sulla Signora Elton. Le sue osservazioni erano state sufficientemente accurate.

Pagina 245

Ereditiera bella e un po’ viziata, giovane e sola, narcisista e intelligente, Emma Woodhouse, pur ritenendo di non doversi sposare, trascorre il suo tempo cercando di combinare matrimonio tra amici e conoscenti. In questo scenario, solo apparentemente tradizionale, si innesta una serie di fraintendimenti tra la protagonista e altri personaggi, quasi una “commedia degli equivoci” che costituisce il motore principale dell’intreccio. L’eroina austeniana scambia la realtà con la propria immaginazione manifestando, quasi fosse un don Chisciotte al femminile, una difficoltà comunicativa del tutto moderna. Alla fine, Emma si rivela una satira divertente e spietata di ogni pretesa di razionalità assoluta.

RECENSIONE

Oggi voglio parlarvi del capolavoro “Emma” di Jane Austen. Ovviamente sono innamorata dello stile letterario austeniano e quindi adoro tutte le sue storie. Mi piacciono molto i racconti di quest’autrice ambientati nell’800, in un’epoca in cui l’amore, l’educazione e il rispetto erano all’ordine del giorno.

Emma è una ragazza giovane, narcisista e viziata che vive con suo padre. Emma Woodhouse, pur ritenendo di non doversi sposare, trascorre il suo tempo cercando di combinare matrimonio tra amici e conoscenti. In questo scenario, solo apparentemente tradizionale, si innesta una serie di fraintendimenti tra la protagonista e altri personaggi, quasi una “commedia degli equivoci” che costituisce il motore principale dell’intreccio.

In questa storia Austen vuole mostrare la fragilità e la superficialità della società di quell’epoca che si rispecchia ancora ai giorni nostri. L’apparenza è più importante della vera anima umana. L’amore, l’altruismo e il rispetto vengono a meno pur di essere superiore agli altri.


STELLE ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

JANE AUSTEN

Nacque a Steventon (Hampshire) nel 1775. Condusse una vita tranquilla, tra gli affetti familiari, a Bath e poi a Chawton, sempre nell’Hampshire. Si spense nel 1817 a Winchester.

Dettagli prodotto Cartaceo: 3.70 euro

  • Editore ‏ : ‎ Newton Compton Editori; Unabridged edizione (5 marzo 2015)
  • Lingua ‏ : ‎ Italiano
  • Copertina rigida ‏ : ‎ 411 pagine
  • ISBN-10 ‏ : ‎ 8854174513
  • ISBN-13 ‏ : ‎ 978-8854174511
  • Peso articolo ‏ : ‎ 420 g
  • Dimensioni ‏ : ‎ 20.5 x 3.5 x 14 cm

Dettagli prodotto Ebook: 2.99 euro

  • ASIN ‏ : ‎ B0062ZNHP2
  • Editore ‏ : ‎ Newton Compton Editori (20 gennaio 2011)
  • Lingua ‏ : ‎ Italiano
  • Dimensioni file ‏ : ‎ 675 KB
  • Da testo a voce ‏ : ‎ Abilitato
  • Miglioramenti tipografici ‏ : ‎ Abilitato
  • Word Wise ‏ : ‎ Non abilitato
  • Lunghezza stampa ‏ : ‎ 498 pagine

Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen (Newton Compton Editori)

Pride and Prejudice è certamente l’opera più popolare e più famosa di Jane Austen, vero e proprio long-seller, ineccepibile per l’equilibrio della struttura narrativa e lo stile terso e smagliante, ed emblamatica della cristallina precisione austeniana. Attraverso la storia delle cinque sorelle Bennet e dei loro corteggiatori, lo sguardo acuto della scrittrice, sorretto da un’ironia spietata e sottile, annotata e analizza con suprema grazia fatti, incidenti, parole di un microcosmo popolato da struggenti personaggi femminili, sospesi tra l’ipocrisia della società inglese dell’epoca e la voglia di un amore romantico e senza compromessi.

Recensioni

Oggi voglio parlarvi di un grande classico “Orgoglio e pregiudizio” di Jane Austen. Un romanzo che non può assolutamente mancare nelle vostre librerie.

Il libro narra la storia delle cinque sorelle Bennet e dei loro corteggiatori. Ogni ragazza è diversa sia fisicamente sia caratterialmente dalle altre. La particolarità è l’approccio che ogni sorella ha verso la società e la famiglia. Questo grande classico racconta gli amori di un mondo passato in cui la passione e l’orgoglio sono parte integrante della vicenda.

Jane Austen scrive in maniera impeccabile, con delicatezza e ironia. Un libro che fa sognare e catapulta il lettore in un’epoca in cui la voglia di un amore romantico e spensierato, è la base della felicità. Un classico intramontabile di una bellezza e di una profondità ineccepibile.

Stelle ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

Jane Austen

Nacque a Steventon (Hampshire) nel 1775. Condusse una vita tranquilla, tra gli affetti familiari, a Bath e poi a Chawton, sempre nell’Hampshire. Si spense nel 1817 a Winchester.

Dettagli prodotto Cartaceo 3.70 euro

  • Editore : Newton Compton Editori (22 maggio 2014)
  • Lingua: : Italiano
  • Copertina rigida : 256 pagine
  • ISBN-10 : 8854165050
  • ISBN-13 : 978-8854165052
  • Peso articolo : 381 g
  • Dimensioni : 13.9 x 3.7 x 20.4 cm

Dettagli prodotto Ebook: 1.99 euro

  • ASIN : B0062ZLKII
  • Editore : Newton Compton Editori (8 luglio 2010)
  • Lingua: : Italiano
  • Dimensioni file : 761 KB
  • Da testo a voce : Abilitato
  • Screen Reader : Supportato
  • Miglioramenti tipografici : Abilitato
  • Word Wise : Non abilitato
  • Lunghezza stampa : 386 pagine